Sensore APS-C da 24,2 megapixel e filmati stabilizzati per chi vuole scattare e filmare con poco peso

Piccola e compatta, offre un sensore APS-C da 24,2 megapixel, autofocus Dual pixel CMOS e processore d’immagine DIGIC 7, due alleati che permettono di scattare più velocemente e con maggiore nitidezza. I giapponesi la descrivono senza mezze misure: stando a Canon la Eos M6 offre la qualità e la velocità tipiche di una reflex in un corpo più compatto.

Dalla sua ha una raffica di 7 fotogrammi al secondo e sul fronte video offre risoluzione Full HD 60p con stabilizzazione integrata a cinque assi per immagini fluide e senza troppi scossoni. Tra le dotazioni troviamo poi Wi-Fi integrato e connettività nfc per condividere le foto al volo dal cellulare o scaricarle sul computer mentre tra gli accessori troviamo il mirino elettronico EVF-DC2, un acquisto obbligato per chi è abituato a scattare con le reflex.

Disponibile a partire da aprile, la macchina più l’obiettivo EF-M 15-45 mm costerà 949 euro, il mirino elettronico EVF-DC2 279,99 euro.

ACQUISTALA IN OFFERTA